ultime notizie

Treno della neve

 TRENO + NAVETTA + SKIPASS [1 o 2 giorni].
A partire da 48€, i Treni della Neve ti portano tutti i giorni all'APRICA per una giornata all'insegna del divertimento.

TRENO + NAVETTA + SKIPASS [1 GIORNO] = 48€
TRENO A/R DA TUTTA LA LOMBARDIA A TRESENDA-APRICA-TEGLIO
NAVETTA A/R DALLA STAZIONE AGLI IMPIANTI DI APRICA*
SKIPASS 1 GIORNO APRICA SKI AREA

TRENO + NAVETTA + SKIPASS [2 GIORNI] = 73€
TRENO A/R DA TUTTA LA LOMBARDIA A TRESENDA-APRICA-TEGLIO
NAVETTA A/R DA TRESENDA-APRICA-TEGLIO ALL'APRICA*
SKIPASS 2 GIORNI APRICA SKI AREA

Qui informazioni ed acquisto www.trenord.it

 

locandina manifestazioni 2017 18 e94d6

È stato pubblicato il programma di eventi e manifestazioni di Aprica per la stagione invernale appena iniziata con l’apertura anticipata degli impianti e del Villaggio di Natale, che quest’anno si è arricchito di nuove casette per i tanti artigiani e hobbisti espositori e numerose attività dedicate ai bambini ma non solo.

 

 

Magia del Natale f61d3

Arriva finalmente l’inverno e Aprica si prepara ad una stagione invernale ricca di eventi la cui apertura sarà affidata al Villaggio di Natale. Per più di un mese, dal 2 dicembre per tutti i fine settimana – compreso il ponte dell’Immacolata – nonché tutti i giorni dal 23 dicembre al 7 gennaio, tanti artisti artigiani e hobbisti si alterneranno nelle pittoresche casette natalizie allestite in un’area dedicata dove, oltre ai mercatini, tante attività animeranno la nuova piazza.

 

magnolta

 

Già il 26 i primi appassionati hanno assaggiato le nevi di Magnolta ma il 2 e 3 dicembre si potrà dare sfogo alla voglia di sci accumulata  da appena si è visto un fiocco di neve.

Oltre alla Piana dei Galli in Magnolta nel weekend del 2/3 dicembre apre la parte alta della SkiArea del Palabione con la cabinovia, il tappetino, la seggiovia Quadrifoglio e lo skilift Dosso Pasò.
Aperto in entrambe le direzioni il collegamento “Gran via del Gallo” con la SkiArea Magnolta.

Per la situazione neve e piste i dati più aggiornati li trovi qui: www.apricaonline.com/it/inverno/neve-e-piste
Qui la Skiarea www.apricaonline.com/it/inverno/skiarea

Orfeo che nuota 2a6be

È morto Orfeo, l’orso dell’Osservatorio Eco-Faunistico Alpino di Aprica nel Parco delle Orobie Valtellinesi. Aveva 28 anni, che per un orso non è poco. L’autopsia, obbligatoria per animali come l’orso, è stata effettuata presso l’Istituto Zooprofilattico della Provincia di Sondrio. Presto saranno resi noti gli esiti degli esami ma, da una prima osservazione, oltre all’età avanzata, la causa della morte è attribuibile a problematiche legate al cuore, forse genetiche, che hanno causato anche il mal funzionamento di altri organi quali il fegato e i reni. Era arrivato all’Aprica dal Trentino, dieci anni fa, nato in cattività, aveva vissuto prima a Trento e poi per diversi anni in un recinto faunistico presso il Santuario di San Romedio assieme ad un’orsa femmina, sua sorella, fino a quando erano stati entrambi trasferiti all’Osservatorio orobico, in quanto l’area dove vivevano era stata considerata troppo piccola e non idonea a garantire il loro benessere. All’Aprica hanno così potuto trascorrere gli ultimi anni della loro vita (la femmina è deceduta alcuni anni fa di pleurite non risvegliandosi dal letargo) in un’area molto più grande dotata tra l’altro di un ampio laghetto dove spesso facevano il bagno.

22556299 718198721709033 1309071757 o 65fac

Domenica 15 ottobre si è svolta ad Aprica la prima Giornata Ecologica, organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco e dall’Amministrazione Comunale. L’obiettivo era intervenire, con opere di pulizia e risistemazione, su alcune zone del paese da troppo tempo trascurate.

facebook

facebook aprica
ytoutube aprica
flickr aprica

Iscriviti alle news

captcha 
webcam Aprica
meteo Aprica
Youtube Aprica
Facebook Aprica