notizie locali


I bambini sono stati protagonisti della Festa di Natale e poi premiati dal Babbo in rosso. Tra i regali anche una struttura di arrampicata sportiva per lo sviluppo delle capacità motorie.

Tra martedì 20 e mercoledì 21 dicembre, i piccoli della scuola d'infanzia di Aprica sono stati protagonisti di due bellissimi eventi, svoltisi entrambi nella sede della scuola Anna Camparada. Il primo è stata la Festa di Natale 2016. Alla presenza del sindaco di Aprica, Carla Cioccarelli, del vicesindaco Bruno Corvi e del dirigente scolastico Maurizio Gianola, che hanno tenuto brevi discorsi, la maestra Claudia Orio, coadiuvata dalle colleghe, ha presentato il divertente spettacolo Emozionart.

img 2803b

Al suono di piacevoli canzoni, i bambini hanno recitato per gruppetti le parti preparate, portando in testa le maschere delle pecore, dei cani e dei cammelli, tutti in cammino verso la capanna di Betlemme: "Tutti gli animali si ritrovarono vicini e si scoprirono amici, ma anche i bambini di tutto il mondo videro quella grande e meravigliosa luce e anche loro decisero di seguirla". A rappresentarli, ecco una bimba inuit e una europea, un bimbo cinese e uno indiano. Infine, gran Girotondo di Natale tutti insieme.

Aprica, 28 novembre 2016. Si è tenuta ieri, presso il ristorante dell'Albergo Larice Bianco di Aprica, la festa annuale dell'Associazione Anziani di Aprica. Dopo la santa Messa della tarda mattina, celebrata presso il santuario di Maria Ausiliatrice, una settantina di soci hanno raggiunto il locale a ridosso delle piste dell'Alpe Vago, dove hanno trascorso alcune ore in compagnia di autorità, invitati vari e soprattutto la musica dal vivo del maestro Giampietro Passeri.

festa anziani 6ff4c

Ovviamente il programma prevedeva come clou della giornata il "pranzo sociale", il cui menu era elencato su un elegante pieghevole sotto lo slogan "Se la dignità è una stella, l'umiltà è il suo splendore".

Giovedì, 10 novembre 2016. “Voi siete la punta di diamante della grande rivoluzione messa in moto dalla legge regionale di evoluzione del sistema socio sanitario. Rappresentate la sfida nella sfida perché all’interno dell’ATS della Montagna sono state riunite diverse strutture, presenti in territori differenti, che però condividevano le stesse esigenze. Voglio ringraziarvi per questo e per l’impegno e la passione che avete messo in questo non semplice, ma necessario percorso di trasformazione”.

aprica assessore gallerab 5ff21

Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, nel corso dell’incontro con i dipendenti dell’ATS della Montagna, riuniti questa mattina ad presso il Centro Congressi di Aprica, dove ha accolto i convenuti il vicesindaco Bruno Corvi.

Reduci dalla premiazione del Concorso nazionale a.s. 2015/2016
"Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia"

La maestra Maria Letizia Sigot, protagonista insieme agli alunni della 5ª elementare di Aprica della premiazione ministeriale per il progetto di adozione del sentiero tematico Il Legno è vita, ci invia impressioni e fotografie della recente esperienza istituzionale romana. Al viaggio ha partecipato anche la prima media di Teglio. Davvero notevoli il numero e la qualità dei monumenti alla visita dei quali il corpo insegnante ha condotto le scolaresche.

campidoglio 3602e

Le impressioni di alcuni alunni di Aprica - Tema "Emozioni a Roma"

a)

"4/11/16. Proprio una settimana fa a quest'ora 9:30 mi trovavo davanti al Campidoglio insieme alla mia maestra Maria Letizia e col dirigente scolastico, i miei compagni e la prima media di Teglio, davanti a noi c'era la grande statua di Marcaurelio. Un quarto d'ora dopo siamo entrati al Campidoglio per ricevere il premio di medaglia d'oro perché abbiamo vinto un concorso nazionale Adotta un monumento della nostra Italia. Sono entrato insieme a un bambino di Teglio il dirigente e la maestra si mi sono annoiato un po' perché era stato lungo ma abbiamo visto anche alcuni video delle altre scuole. Il monumento che mi ha colpito di più è stato Castel Sant'Angelo non tanto perché mi interessava ma mentre salivamo per arrivare in cima il tramonto era sempre più rosso e abbiamo visto Basilica San Pietro illuminato dal tramonto lì mi sono emozionato come non so cosa perché ero con tutti i miei amici davanti a un tramonto stupendo e mi sono chiesto come hanno fatto a costruire queste costruzioni magnifiche."

La realizzazione della piazza è stata annullata? Assolutamente no. È però giusto fare chiarezza.

La serata di presentazione è stata fatta con il preciso scopo di esporre il progetto e raccogliere le opinioni della gente, in quanto è chiara la valenza anche simbolica dell'area di intervento. Durante la serata è stata data la disponibilità a discutere e se necessario a modificare il progetto qualora fossero sorte obiezioni e proposte concrete. Dopo la serata, oltre a una raccolta di firme di piccola entità, che merita comunque attenzione, si è sviluppato un ragionamento tra vari tecnici che ha portato a ipotizzare alcune modifiche da apportare al progetto predisposto.

carlacioccarelli 393aa


Tenendo sempre ben presente il rischio della perdita dei finanziamenti, l'amministrazione ha deciso di posticipare di alcuni mesi l'inizio lavori, in modo da poter approfondire queste valutazioni e operare dei cambiamenti qualora risultino migliorativi.
Chiunque ritenga di avere da suggerire opinioni o consigli si senta libero di esprimerli a qualsiasi membro dell'amministrazione. Gli unici vincoli posti sono quelli legati al budget e alla destinazione d'uso. Per chiarire: siamo fortemente contrari alla realizzazione in questa zona di una dog-area, pur riconoscendo la necessità di questa infrastruttura, che andrà realizzata in un'altra zona.

facebook

facebook aprica
ytoutube aprica
flickr aprica

Iscriviti alle news

webcam Aprica
meteo Aprica
Youtube Aprica
Facebook Aprica